15/06/2010
Circolare num 29/10
Protocollo num. 3844/10
Oggetto: DUR

1) DURC - CERTIFICATO DI REGOLARITA’ CONTRIBUTIVA ONLINE

Si comunica agli iscritti che è disponibile un nuovo servizio web, nell’Area Riservata della Cassa Geometri, che consente di ricevere il certificato di regolarità contributiva direttamente sulla propria casella di posta elettronica certificata.

Per ottenere il certificato online è necessario:
essere iscritti o pensionati alla Cassa al momento della richiesta
essere dotati di un indirizzo di posta elettronica certificata validato (PEC)
essere in situazione di REGOLARITA’ CONTRIBUTIVA, cioè aver effettuato il pagamento di tutte le tipologie di contributi.

In caso di irregolarità contributive non ancora prescritte, il certificato non sarà rilasciato automaticamente dal sistema. In questo caso un messaggio inviterà l’iscritto a visualizzare il proprio estratto conto assicurativo ed eventualmente a contattare il Settore ECA della Cassa Geometri per regolarizzare la propria posizione contributiva.

Nei seguenti casi particolari:
irregolarità per contributi prescritti e non più sanabili
irregolarità per contributi parzialmente pagati e prescritti, sanabili a richiesta con il pagamento della riserva matematica
in presenza di annualità per le quali è in corso di definizione una verifica reddituale
il certificato di regolarità contributiva verrà comunque rilasciato, con le eventuali annotazioni riportate in un’area apposita dello stesso.

Tale richiesta sarà sempre comunque possibile effettuarla da parte degli iscritti presso il proprio Collegio.

Si sottolinea l’importanza di questo nuovo servizio che certamente riduce i costi per l’ente e azzera i tempi di attesa annullando per l’iscritto soprattutto il rischio di non poter partecipare in tempo utile ad un appalto perché privo del certificato di regolarità contributiva.


2) 5 PER MILLE DELL’IRPEF

La Fondazione dei Geometri di Torino e Provincia è riconosciuta quale operante nei settori di cui all’art. 10, comma 1, lett. a, D.Lgs. n. 460/97 e come tale è iscritta nell’elenco delle associazioni a cui è possibile assegnare il 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche per fini umanitari-culturali-sociali.

Le somme che verranno raccolte dalla Fondazione dal 5 per mille verranno destinate a:

- Incremento del Fondo di Solidarietà: si tratta del fondo istituito già da anni a favore di professionisti che si trovino temporaneamente in stato di difficoltà
- Borse di studio per Praticanti meritevoli quale contributo economico per lo svolgimento del biennio di Praticato
- Contributi ai Professionisti di categorie protette per la formazione continua
- Promozione e incentivazione della professione tramite partecipazione a convegni e manifestazioni i carattere locale (esempio mostre, saloni, rassegne tecniche)

Della raccolta e della destinazione dei fondi verrà data notizia dettagliata.

Si invita pertanto a destinare il 5 per mille dell’IRPEF alla Fondazione dei Geometri di Torino e Provincia, indicando nell’apposito spazio

“SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEI CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”
“Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori
di cui all’art. 10, lett. a), D. Lgs. n. 460/97”

codice fiscale del beneficiario:
97574160012


Si ricorda che la destinazione del 5 per mille non comporta esborsi in più e non incide sulla destinazione dell’8 per mille.

I migliori saluti.

 

Il Segretario Geom. Luciano Simonato

Il Presidente Geom. Ilario Tesio
 

 

 

 

 
var1: var2: var3: var4: var5: var6: